Architetto specializzato in restauro di case ed edifici storici

11/11/2020 - Se sei alla ricerca di un architetto specializzato nel restauro di case ed edifici storici sei nel posto giusto; qui scoprirai come capire se una dimora ha carattere storico artistico, perché vale la pena ingaggiare questo professionista e di cosa si occupa nel dettaglio.
 

Case ed edifici di interesse storico ed artistico: come riconoscerli e caratteristiche

In Italia ci sono tantissimi edifici e case di interesse storico artistico e non per forza famose o realizzate da architetti di pregio e riconosciuti. Sì perché ad esempio anche le dimore ubicate nei centri storici per esempio godono per la maggiore di specifici vincoli e hanno una valenza tale che ne impedisce la realizzazione di modifiche estetiche delle facciate, della struttura, dei colori, ecc. In genere queste abitazioni sono coperte dal vincolo della Soprintendenza ai beni culturali ed artistici; costruite in epoche lontane, hanno dettagli tipici delle correnti architettoniche che hanno fatto la storia dell'arte internazionale ed è quindi necessario affidare ad un architetto specializzato in restauro i più vari interventi di manutenzione e restauro architettonico.
 

Cosa fa un architetto specializzato nel restauro di edifici storici

Bene, se stai cercando un architetto specializzato sei nel posto giusto e forse ti sei anche chiesto cosa farà questo professionista all'atto pratico. Innanzitutto si assicurerà che la tua dimora sia vincolata dalla Soprintendenza proponendoti un progetto adeguato e che non alteri in nessun modo l'estetica dell'immobile ma che anzi ne esalti e sottolinei la bellezza e unicità. Conserverà ad esempio gli aggetti, eventuali finestre bifore o trifore d'epoca, balconi con ringhiere rococò, camini ritorti, ecc. Rispettando ovviamente tutti i requisiti e le indicazioni date dalla Soprintendenza il professionista di proporrà diversi colori tra i quali scegliere per la facciata, ringhiere similari da sostituire, se quelle originali non si possono ripristinare, tegole dal mood retrò e tutto ciò che si rivela necessario nel restauro.
Queste modifiche, per ristrutturare casa, comunque hanno come scopo ultimo quello ri rendere i caseggiati funzionali, al passo coi tempi ma senza snaturarli o stravolgerne lo stile, questo è molto importante e solo un bravo architetto specializzato in restauro saprà mixare abilmente nuovo e vintage trovando un'armonia progettuale unica, anche tra indoor ed outdoor.

 

Idee di stile per restauri di case storiche

Il restauro di un edifico storico può prevedere pochi o innumerevoli interventi in base al suo stato conservativo e ai desideri del committente. In generale gli interventi solitamente necessari per riportare le case ad essere funzionali, vivibili ed esteticamente interessanti riguardano: 
  • il ripristino o rifacimento del tetto e del sottotetto;
  • interventi sulla facciata compresi cappotti ed isolamenti con anche intervento sui ponti termici più insidiosi;
  • ripristino o rifacimento degli impianti di acqua, luce, gas per dare alla dimora massimo comfort ed efficienza energetica;
  • ri-progettazione e riassetto dell'interno con ridefinizione degli spazi, delle stanze e loro funzioni. 
La cosa migliore per dare valore ad un edificio storico ma rendendolo anche contemporaneo e funzionale è mantenerne lo stile e concentrarsi su migliorie interne, magari inserendo la domotica e rendendo lo stabile efficiente ed autonomo a livello energetico sfruttando quelle green e rinnovabili.
 

Restauro firmato dall'architetto: idee di tendenza

L'abilità dell'architetto tocca anche la qualità e la versatilità delle proposte che ti farà e sicuramente sarà ferrato sulle ultime tendenze sia in termini stilistici che funzionali. Ad esempio potrà rendere la tua dimora storica un open space accessoriato e multifunzionale, polivalente e adatto anche all'home working sfruttando soffitti alti e finestre che apporteranno grande luminosità. Non solo, sarà anche in grado di suggerirti finiture di pregio che si accorderanno a quelle esistenti o di avvalersi di una rosa di fornitori abili nei vari settori e che magari riporteranno alla luce un vecchio e scenografico parquet.
 

Perché vale la pena rivolgersi a un architetto specializzato in restauro storico e come sceglierlo

Solo un architetto specializzato nel restauro di case ed edifici storici saprà fare al caso tuo se desideri lavori svolti alla perfezione lo svolgimento delle pratiche e delle peculiarità burocratiche in tempi brevi senza intoppi.
Un professionista saprà sicuramente come realizzare un progetto casa, a quali vincoli sottostare e a te non resterà che scegliere ciò che più ti piace tra le proposte che ti verranno fatte. Non solo, un bravo architetto prenderà subito in considerazione i tuoi gusti e le tue esigenze e farà del suo meglio per assecondarle e per superare anche le tue più alte aspettative.
Vale dunque la pena scegliere un architetto specializzato per il restauro della tua dimora storica e per trovare quello ideale potrai visionare il suo portfolio, capire cioè se è davvero abile e se ilo suo gusto incontra il tuo. Oggi grazie alla tecnologia e ad internet è possibile effettuare tour virtuali degli edifici già restaurati, trovare ispirazione nei lavori da esso svolti e anche contattarlo in modo semplice e telematico ma diretto. Scegli l'architetto che più ti ispira fiducia e lasciati guidare all'interno del bellissimo mondo del restauro storico artistico che darà nuova luce alla tua casa.
 
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami