Studio architettura interni case: progettazione interni e design

24/02/2019 - Ecco le mansioni e le funzioni che il team di uno studio di architettura d'interni sa mettere in atto, sfruttando le proprie competenze e il talento innato verso questa professione.

Architettura di interni: estetica e funzionalità

La figura di architetto di interni può essere definita, con parole anglosassoni, con il termine di "interior designer". A un primo approccio può sembrare che il ruolo di questo professionista sia quello di curare l'aspetto estetico degli interni di casa, cercando di armonizzare forme e colori tenendo in considerazione la destinazione d'uso dell'immobile.
Nonostante questo ruolo venga effettivamente ricoperto dall'architetto d'interni, insieme alla collaborazione di altri professionisti, è bene chiarire che non si tratta affatto dell'unica sua mansione. Il lavoro di uno studio di architettura interni, infatti, si spinge decisamente più in là.
Devi infatti sapere che un interior designer ha come primo obiettivo quello di studiare gli spazi che compongono il locale e, grazie alle proprie competenze, realizzare un progetto che consenta di riorganizzare le aree interne di casa per rispondere a quelle che sono le esigenze del committente. La presentazione del progetto, naturalmente, avviene mediante modelli tridimensionali e render foto realistici.

In sintesi uno studio di architettura di interni case è in grado di occuparsi di:

  • distribuzione degli spazi e definizione degli ambienti
  • scelta dei materiali di rivestimento (pavimentazioni, pareti, ecc.)
  • definizione dei colori
  • studio dell’illuminazione e scelta de corpi illuminanti
  • arredamento degli interni casa
  • definizione degli impianti e utilizzo apparecchi hi-tec
  • scelta dei tessuti di rivestimento e dei tendaggi

I professionisti della progettazione di interni

I professionisti di uno studio di architettura d'interni dispongono non solo di strumenti accademici e professionali per mettere in atto il proprio lavoro, ma devono possedere anche un innato talento e una grande creatività, per rispondere in maniera efficace a ogni tipo di richiesta.
Ad esempio, la progettazione interni casa deve essere in grado di studiare un locale e di ottimizzarne gli spazi mediante una divisione pensata ad hoc, allo scopo di sfruttare ogni singolo spazio e utilizzare tutta la superficie a propria disposizione. Naturalmente, tutto questo deve tener conto della luce naturale di cui dispone l'immobile, quindi il professionista è chiamato a organizzare gli spazi e crearne di nuovi sulla base della posizione e dimensione di porte e  finestre.

Il tutto, naturalmente, deve essere pensato in base alla destinazione del locale: per questo motivo, un architetto d'interni è la figura ideale nel caso in cui si voglia effettuare un restyling del proprio appartamento o si desideri aumentare lo spazio e il comfort del proprio ufficio.
L’arredamento degli ambienti delle case sarà l’aspetto più importante sia per la funzione d’uso che per il risultato estetico. Questo aspetto, infatti, è quello che maggiormente contraddistingue lo stile dello studio di architettura e che balza subito all’occhio non appena si varca la soglia de ogni spazio progettato.

Progettazione interni case: scelte stilistiche e tecnologia 

I più giovani studi di architettura d'interni offrono molti altri servizi oltre alla mera progettazione degli interni dei locali, fornendo assistenza nelle scelte decorative e stilistiche degli ambienti. Un professionista, ad esempio, sa consigliare gli elementi d'arredo e i mobili che donano un tocco di originalità alla stanza e che ne mantengono inalterato gli equilibri. Il tutto, naturalmente, assecondando quello che è il gusto del committente, la cui opinione è di primaria importanza per l'interior designer esperto e sensibile.

Da quanto detto, dunque, si evince che l'architettura d'interni abbraccia più aree e si rivela dunque molto versatile per rispondere a esigenze di varia natura.
L'architetto d'interni rivolge poi la propria attenzione nei confronti di tutti gli aspetti riguardanti l’ottimizzazione dei consumi, l’efficienza energetica e lo studio degli impianti di tipo tradizionale o domotico. Apparecchi tecnologici integrati all’arredamento, oltre allo studio dell’illuminazione e alla disposizione e scelta dei corpi illuminanti.
E in aggiunta, il designer d'interni cura l'isolamento acustico, troppo spesso trascurato, senza compromettere il comfort.
Dunque, da quanto appena detto è chiaro che uno studio di architettura d'interni case ha una funzione estremamente versatile e ben si addice alle esigenze del singolo o dell'azienda che vuole ottimizzare i propri locali senza stravolgerne la struttura e ricevere un consiglio e un progetto professionale sul modo in cui mettere in atto le proprie idee.
POST CORRELATI
29 ago 2019 Di cosa si occupa uno Studio di architettura e interior design

Uno studio di architettura che abbia al proprio interno professionisti dell’interior design è in grado di supportare i clienti…

Leggi articolo
05 feb 2020 Studio progettazione interni: cos'è e di cosa si occupa

Rivolgersi ad uno studio di interior designer per progettare la tua casa senza commettere errori…

Leggi articolo
30 giu 2019 Come scegliere uno studio di architettura a Padova

Scegliere lo studio di architettura giusto per realizzare, nel migliore dei modi, la tua casa a Padova e provincia…

Leggi articolo
26 mar 2019 Lo Studio di architettura Coltro a Padova vince il Best of Houzz 2019 – Service

Il portale Houzz, numero uno a livello mondiale nel settore dell’interior design, premia lo Studio dell’architetto Coltro…

Leggi articolo
19 apr 2019 Interni case moderne

Come progettare gli interni delle case con uno stile moderno, al passo con i tempi…

Leggi articolo
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami