Arredare la camera da letto: minimal, classica o moderna?

12/04/2018 - La camera da letto è anche la stanza, più di altre, il cui arredamento deve rispecchiare il nostro stile. Di seguito vediamo alcune idee su come arredare la camera da letto in stile minimal, classica o moderna.

Less is more

Se sei una persona semplice, che non ama gli eccessi e gli sfarzi, allora l'arredamento che fa per te è in stile minimal. Arredare la camera da letto in stile minimal significa scegliere con cura pochi elementi e personalizzare la zona notte con estrema semplicità. Lo stile minimalista è sempre più apprezzato, in quanto è il perfetto connubio tra design d'avanguardia e semplicità. Le linee dei mobili sono pulite, essenziali ed armoniose, per ricreare un ambiente accogliente ma allo stesso tempo elegante e moderno. I colori da prediligere per le pareti sono quelli freddi o neutri: sì a tutte le nuance del bianco, del grigio chiaro o del nocciola.

Se vuoi osare un po', puoi accostare dei colori scuri, giocando sui contrasti con le tinte del nero o del grigio scuro. Se vuoi dare un tocco chic alla tua camera da letto in stile minimal, puoi scegliere di appendere quadri di ispirazione moderna, cercare tappeti dalle forme irregolari o vasi di design. Assolutamente vietata la presenza del televisore.

Stile classico: l'eleganza di un tempo

Se sei una persona elegante, che ama gli oggetti d'antiquariato, o conservi ancora dei vecchi mobili perché ti ricordano un aneddoto particolare o un ricordo legato alla tua famiglia, allora amerai lo stile classico per arredare la tua camera da letto. L'arredamento in stile classico è caratterizzato da mobili in legno massello, quindi particolarmente pesanti e robusti, solitamente in faggio, ciliegio, rovere o pioppo. Una camera da letto in stile classico non tramonta mai ed è per questo che ancora oggi va molto di moda.



Tra gli elementi che più caratterizzano lo stile classico vi è il letto a baldacchino. La struttura di questo letto richiede molto spazio, quindi sceglietela solo se ne avete abbastanza a disposizione. Se invece pensi che il baldacchino sia troppo, puoi optare per una struttura più semplice, magari in pelle lavorata, meglio se di colore chiaro. Altro elemento che non può assolutamente mancare sono le lenzuola, in seta o in lino, merlettate o con decorazioni semplici o floreali, e i cuscini, tanti cuscini, morbidi e confortevoli. Completa l'arredo con una cassettiera/comò, sul quale potrai posizionare una lampada e qualche cornice con le foto della tua famiglia.

Stile moderno: funzionale e su misura

Lo stile moderno si sposa alla perfezione con persone dinamiche, amanti della praticità. Le camere da letto in stile moderno sono molto funzionali, resistenti e per la maggior parte economiche. Solitamente i mobili sono in compensato, tamburato o truciolare. Le camere da letto in stile moderno si caratterizzano per la presenza di mobili dal doppio uso. I letti, solitamente, sono letti contenitore al cui interno è possibile riporre lenzuola, coperte e tutta la biancheria che non usiamo giornalmente. Anche gli armadi sono estremamente funzionali e possono essere commissionati su misura. Buona parte sono con le ante scorrevoli, adatti per chi vuole sfruttare al meglio li spazi. Molti armadi moderni presentano cassettiere interne, porta cravatte e pantaloni e luci a led automatiche.



Qualsiasi sia lo stile scelto per arredare la camera di seguito gli elementi da considerare: 
  • letto
  • comodini
  • armadio guardaroba
  • cassettiera
  • illuminazione

Una volta scelta la tipologia e lo stile della camera ti suggerisco di rivolgerti ad un architetto d'interni in grado di trasformare i tuoi desideri in realtà.
L'architetto sarà in grado di comprendere le tue esigenze e progettare la camera da letto in modo che sia perfetta dal punto di vista dello stile ma anche dal punto di vista funzionale; nulla sarà lasciato al caso ed ogni casa sarà al posto giusto.


Hai in mente un nuovo progetto? Contattami