Progettare casa: tutto quello che devi sapere

19/03/2018 - Poter disporre di una casa interamente fatta su misura per chi dovrà abitarla è un sogno condiviso da molti. Ecco dei consigli su come progettare la tua casa.

Progettare casa: a chi affidarsi

Se anche tu hai sempre desiderato vivere in una casa che risponde esattamente alle tue esigenze e rispecchia il tuo stile, devi richiedere il supporto di figure professionali che sapranno indirizzarti al meglio, grazie alla loro esperienza nel settore. Progettare un'abitazione è infatti un'operazione che, oltre a richiedere risorse, implica il rispetto di diversi passaggi.
Una figura chiave nella progettazione del tuo spazio abitativo è quella dell'architetto. Questo professionista ti potrà fornire l'assistenza nella realizzazione del progetto, traducendo le tue esigenze in creazioni concrete. Se hai in mente un determinato stile, profilo o tendenza che intendi abbinare al tuo appartamento o alla tua abitazione, un valido architetto saprà aiutarti a trasformare in realtà queste idee, mettendole in pratica e arricchendole grazie alle sue specifiche competenze.
Richiedere il supporto di figure qualificate ti consentirà inoltre di evitare il rischio di commettere errori. Molti reputano che per realizzare un progetto siano sufficienti buon gusto e creatività, e per questo s’improvvisano architetti andando incontro a grossolane imprecisioni proprio nella fase di progettazione. Ben diverso è il caso di chi possiede già un'idea chiara circa il design della casa e decide di affidarla ad un professionista per vederla realizzata al meglio.

Le diverse fasi di progettazione

Progettare una casa non significa semplicemente fare uno schizzo o una piantina della superficie a disposizione. La procedura prevede infatti una sequenza di passaggi molto più complessi, che dipendono ovviamente dalla tipologia di locale che s’intende realizzare e successivamente arredare. Il primo passo consiste nell'elencare le funzioni dello spazio abitativo, che dovranno essere integrate nella planimetria attraverso una visualizzazione grafica. In seguito, occorrerà approfondire nei dettagli gli aspetti strutturali e quelli relativi agli impianti che, oggigiorno, rivestono una componente sempre più rilevante negli edifici moderni.
Va da sé che tutte queste fasi dovranno essere effettuate da un professionista come l’architetto, che potrà anche occuparsi della parte relativa agli arredi se si occupa abitualmente di interior design; in questo caso si ha un’unica figura di riferimento in grado di occuparsi dell’intera progettazione così come avviene affidandosi allo Studio dell’architetto Coltro. Il supporto di questa figura ti sarà inoltre utile per richiedere le necessarie autorizzazioni Comunali nel rispetto delle normative vigenti.

Gli aspetti da considerare quando devi progettare una casa

Nella progettazione di una casa, un architetto ti potrà assistere nella scelta dei materiali più idonei, soprattutto per quel che riguarda gli elementi di design: alcune soluzioni estetiche necessitano infatti l'utilizzo della pietra, del legno o di materiali sintetici a seconda dell'effetto che intendi raggiungere.
Ugualmente importante è il supporto che potrai ricevere relativamente ad altri aspetti, come l'insonorizzazione (sia termica che acustica) e l'illuminazione dei locali. Per curare al meglio quest'ultimo punto, un buon architetto e light designer ti saprà fornire indicazioni sull'illuminazione artificiale e sulla possibilità di sfruttare al meglio la luce del sole tramite vetrate, finestre e soluzioni in grado di gestire la luminosità naturale.
Non va infine dimenticata la climatizzazione degli ambienti domestici, un altro fattore da tenere in considerazione nella fase di progettazione. Poter disporre di una casa perfettamente riscaldata e priva di umidità in inverno e ben arieggiata in estate è fondamentale per garantirti comfort e abitabilità durante tutto l'anno.
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami