Poltrona Egg chair disegnata da Arne Jacobsen

22/05/2018 - Con la sua forma dolcemente curvilinea e accogliente, la Egg Chair è ormai un classico intramontabile dell'arredamento di classe targato Arne Jacobsen

La storia

La Egg Chair festeggia quest'anno i suoi 60 anni di vita, splendidamente portati da quando nel 1958 il danese Arne Emil Jacobsen disegna un'innovativa poltrona, le cui linee curve si rivelano in aperto contrasto con quelle allora dominanti, decisamente più squadrate. A credere per prima nelle possibilità che la linea Egg, e in particolare la Egg Chair, potesse imporsi è ancora una volta il brand Fritz Hansen, da oltre 100 anni uno dei marchi più conosciuti anche a livello internazionale nel campo del design di arredamento e di tendenza. Dal suo primo posizionamento, nella hall del SAS Hotel di Copenhagen, questa accogliente poltrona è diventata un vero e proprio marchio distintivo per te che
vorrai unire comodità, fascino e moda.

Misure e materiali

Con le sue misure di 86 x 80 x 107 centimetri d'altezza e una seduta posta a un'altezza di 37 centimetri, la poltrona Egg Chair ha tutte le carte in regola per risultare comoda e di classe. La sua peculiare forma a uovo, oltre a caratterizzarla come molto in anticipo sui suoi tempi, ti garantisce una piacevole sensazione di privacy anche in luoghi affollati come uffici, hall d'albergo o sale d'attesa, garantendo un assoluto comfort per tutto il tempo che vi trascorrerai.
Egg Chair è disponibile con la sua classica struttura in acciaio cromato o, per l'edizione speciale per il suo 60° anniversario, anche in alluminio placcato d'oro. Per il rivestimento potrai invece scegliere tra pelle perfettamente lavorata, per rispettare i dettami originari di Jacobsen, o i più moderni tessuti a base di lana o anche di cotone, in caso tu prediliga una seduta più fresca.
Un accessorio irrinunciabile.

Di seguito un intervento dove è stata inserita questa straordinaria seduta: un appartamento anni '30 ristrutturarto dall'architetto Coltro a Padova.

Egg_chair

Hai in mente un nuovo progetto? Contattami