Interior design di un appartamento in centro storico

01/12/2020 - Consigli pratici e di stile per l’interior design di un appartamento in centro storico: stili d'arredo, colori, complementi ideali da copiare subito suggeriti dall'architetto e perfetti per rendere fruibile e accogliente la tua dimora antica.
 

Interior design appartamento in centro storico: cosa mantenere inalterati

L'interior design si occupa del riassetto o della realizzazione di spazi abitativi, lavorativi o commerciali e l'appartamento nel centro storico non fa eccezione.
Grazie all'intervento di un architetto specializzato potrai concretamente dare nuova luce a questa dimora retrò mantenendone l'allure originale e, perché no, dando nuova vita ad alcuni spazi, angoli, magari sfruttando anche la personalizzazione. Non solo, mediante il progetto del professionista potrai anche godere di spazi più accoglienti, ottimizzati a livello spaziale e resi maggiormente pratici, fruibili e su misura seguendo i tuoi gusti e le tue esigenze.
 
È importante però mantenere lo stile proprio dell'appartamento nel centro storico, questo infatti gli conferirà maggior valore e anche un mood speciale, austero e del tutto unico. Per esempio le boiserie, i soffitti a cassettoni, eventuali affreschi o dipinti, carte da parati importanti, lampadari d’epoca, divani di pregio, tavoli e arredi in legno magari finemente intarsiati saranno perfetti da ristrutturare e da inserire in un progetto di interior design su misura. Scopri di seguito quali stili può accogliere una casa nel centro storico, pur mantenendo alcuni suoi caratteri distintivi di tipo vintage e richiedi qualche informazione al tuo architetto di fiducia senza impegno.
 

Interior design dell'appartamento nel centro storico: stili d'arredo ideali

Nell'interior design della casa situata nel centro storico è bene sempre mantenere i suoi caratteri peculiari, questo renderà più pregiato l'immobile stesso e si potrà accostare alcuni elementi d’epoca pure ad arredi e stili più moderni. Di seguito abbiamo voluto elencare e descrivere alcuni generi d'arredamento in voga e di tendenza e che ben si prestano ad essere integrati in dimore antiche, più o meno di pregio.
 
  • Lo stile eclettico, caratterizzato dall'unione di arredi e complementi provenienti da stili e periodi diversi e il non plus ultra nell'appartamento storico e regalerà spazi unici e del tutto personalizzati;
  • lo stile moderno, ben si presta ad essere inserito in contesti retrò di alto livello e ad esempio un divano iper minimale e contemporaneo potrà illuminare e mettere in risalto le boiserie o le pareti finemente decorate della casa storica;
  • lo stile etnico, ideale soprattutto per chi vuole esporre i suoi tanti cimeli di viaggio, renderà la casa retrò molto vicina allo stile D'Annunziano degli anni '40 e '50 dove accanto a divani vintage importanti spuntavano maschere africane enormi e in legno, ma anche stole coloratissime appese alle pareti.
 



Interior design casa d'epoca: gli arredi e i complementi must have

Per dare nuova vita ad un vecchio appartamento nel centro storico, o per renderlo più tuo potrai anche conservare degli arredi d’epoca ristrutturati, oppure sceglierne altri moderni o di tendenza che potranno caratterizzare la tua casa in modo unico e di forte impatto. Di seguito trovi una lista di mobili e complementi perfetti per lo scopo e capaci, in qualsiasi contesto, di sottolineare lo stile dell'architettura e dell'arredo scelto. Tra questi risultano must have: 
  • le sedute, i divani, le poltrone e le sedie che possono avere colori, forme, materiali, stili e colori differenti per creare maggior dinamismo;
  • gli apparecchi illuminanti, che saranno tutti di una corrente stilistica, ad esempio tutti autentici e propri della dimora oppure moderni, o mixati tra loro;
  • i tessuti d'arredo, compresi gli imbottiti come i cuscini che dovranno essere ben calibrati e armoniosi rispetto all'idea di interior design finale;
  • i dettagli, quali maniglie, interruttori della luce, porte, finestre, tutti elementi che devono esser ben scelti e dovranno armonizzarsi al meglio al contesto.
 

Interior design appartamento in centro storico: colori e materiali ad hoc

Per un perfetto progetto di interior design dell'appartamento nel centro storico nulla può essere lasciato al caso e sicuramente un bravo architetto specializzato saprà accontentarti rispondendo alle tue più specifiche esigenze. È importantissimo affidarsi ad un interior designer professionista che sappia calibrare e armonizzare gli spazi senza stravolgere l'allure, magari anche molto pregiato, della dimora, ma contestualizzandolo al periodo contemporaneo e soprattutto al tuo gusto. In queste case ci sono tessuti e colori che più di altri mettono in risalto l'austerità e l'aspetto retrò, per esempio:
 
  • i velluti verde muschio o salvia, viola, senape o porpora;
  • le sete pregiate e decorate con motivi floreali, anche etnici o tropicali;
  • il legno, ideale per mobili in massello anche finemente intarsiati e delle boiserie sia d'epoca che di nuova realizzazione;
  • gli stucchi dei rosoni a soffitto sia d’epoca che di nuova costruzione;
  • i cotoni e le lane dei tessuti d'arredo come tappeti e tende, anche questi antichi o di fattura più recente.
POST CORRELATI
19 ago 2020 Interior design chiavi in mano: dalla progettazione alla direzione lavori e gestione dei fornitori

Progettare e realizzare gli interni della tua casa realizzati chiavi in mano…

Leggi articolo
14 ott 2019 Arredare casa in centro storico

Arredare casa in centro storico con uno stile sobrio ed elegante nel rispetto dell’esistente…

Leggi articolo
12 feb 2020 Ristrutturare una casa in centro storico

A chi devi rivolgerti per il progetto di ristrutturazione di una casa situata nel centro storico…

Leggi articolo
19 ago 2019 Interior design di appartamenti: come realizzarlo e cosa bisogna sapere

Comodità, funzionalità ed estetica dell’appartamento dipendono, in larga parte, dal progetto di interior design…

Leggi articolo
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami