Tavolo LC6 di Le Corbusier by Cassina

16/09/2022 - Ci sono elementi di design che ne hanno scritto la storia e consacrato il passaggio ad arte. Il tavolo LC6 di Le Corbusier è uno di questi.
 
Il tavolo LC6 Le Corbusier prende il nome del suo ideatore, un architetto e designer svizzero dalla personalità eclettica e in costante ricerca.
Frutto del suo genio, il tavolo è la sintesi della pura innovazione e risulta tremendamente avanguardistico, nonostante l'anno di progettazione sia il 1928.

Passeranno svariati decenni prima di vederne la produzione, precisamente nel 1974 con l'azienda Cassina.

Le Corbusier, per la progettazione del tavolo LC6, collaborò con altri due esimi designer: Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand, con l'obiettivo comune di ricreare qualcosa di diverso e non convenzionale.
L'ispirazione arrivò dalla grande passione di Le Corbusier per gli aeroplani, sinonimo di purezza del design e modernità.
Ed effettivamente sembra quasi di captare una certa armonia aerodinamica nelle linee del tavolo e una coerenza cromatica nel vetro e nell'acciaio.


 

Caratteristiche ed estetica tavolo Lc6


Il tavolo LC6 di Lecorbusier si contraddistingue da due elementi distinti: basamento e piano.

L'occhio si focalizza sulla base di sostegno che appare solida e massiccia. La struttura è a U rovesciata con un asse longitudinale che unisce i vari elementi.
Su di essa sovrasta un piano di vetro cristallino che sembra quasi lievitare se non fosse per i quattro piedini regolabili.
Si viene quindi a creare una dicotomia tra pesantezza e leggerezza, solidità e fragilità.

Questo continuo gioco di volume e vuoto rende il tavolo fortemente dinamico e ricco di proporzioni.




Dapprima venduto in pochi esemplari, è oggi un prodotto di massa disponibile in molte versioni e materiali.

Non sorprende che sia da sempre un simbolo di prestigio e lusso, emblema dell'eleganza del design e di quanto un elemento ordinario possa diventare straordinario.
 

Tavolo LC6: materiali

 
Il tavolo LC6 di Le Corbusier, chiamato anche LC6 Table tube d’Avion, è realizzato originariamente da Cassina, brand Made in Italy ancora in auge e ancora produttore dell'originale.

Secondo molti interior designer e amanti dei prodotti iconici il tavolo LC6 è un'indiscussa espressione del lungo lavoro di ricerca compiuto dall'azienda sui capolavori dei grandi maestri.
LC6 è inoltre uno dei primi arredi studiati e introdotti da Le Corbusier con Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand al Salon D'Automne di Parigi.
L'anno ufficiale di presentazione di questo capolavoro di design è il 1929 e ancora oggi l'LC6 rimane identico, attuale, affascinante e mai invadente.

A scelta può essere enfatizzato e diventare protagonista degli ambienti o, al contrario, mimetizzarsi alla perfezione nell'interior design.
La grande novità e particolarità non risiede solo nella "forzata" differenziazione tra piano e struttura portante, ma anche nella scelta dei rispettivi materiali costruttivi.

Il basamento, inoltre, ha un design che strizza l'occhio ai profili utilizzati in aeronautica per separare le ali dei bi-plano e ha un profilo ovoidale evidente ed evergreen, mai fuori moda.



L'originale tavolo LC6 di Le Corbusier prodotto da Cassina è realizzato in:
  • acciaio verniciato, per il basamento e disponibile in ben 6 colorazioni differenti;
  • piano in vetro colorato, anche sabbiato, in cristallo trasparente, in marmo, in legno.
Rendere del tutto unico questo capolavoro del design è quindi facile e anche scegliere le varianti per adattarle al proprio stile d'arredo è un gioco da ragazzi grazie pure al configuratore online del sito di Cassina.
 

Tavolo LC6 Cassina: misure

 
Quali sono le misure dell'LC6 Table tube d’avion disegnato da Le Corbusier?

Il modello originale ha:
  • altezza da terra di 74 cm;
  • larghezza del basamento di 60 cm;
  • lunghezza totale del piano di 225 cm;
  • profondità dell'intero tavolo, base + piano, di 70 cm;
  • lo spessore del piano di vetro, cristallo o marmo è di 1,5 cm.


 

Tavolo LC6 originale

 
Il tavolo LC6 originale by Le Corbusier prodotto da Cassina è certamente un vero gioiello del design non solo italiano, ma pure internazionale.
È un arredo di rara bellezza ma al contempo innovativo, minimale ma austero e versatile.

Come detto, in base anche alle finiture e al tipo di materiale del piano, può risultare più o meno discreto o al contrario vistoso.
Il tavolo LC6 può essere scelto per diventare il protagonista di un living, della sala da pranzo, ma anche il tavolo riunione per il tuo ufficio o per la tua azienda.

In questa immagine il tavolo LC6 di Cassina inserito in un mio progetto di ristrutturazione di un appartamento in centro a Padova.

C'è anche chi ha scelto il tavolo LC6 come piano d'appoggio per il proprio store luxury. È chiaro che il modello originale firmato da Cassina ha un prezzo elevato e non alla portata di tutti.
Ma è l'ideale per chi cerca un arredo funzionale, bello e che ha una storia da raccontare, senza contare che contribuirà ad aumentare il valore anche dell'immobile nel quale è ubicato.
 

Tavolo LC6 replica

 
Esiste una replica del tavolo LC6, detto anche LC6 Table tube d’Avion di Le Corbusier? Certo che sì.

Oltre al modello originale ancora prodotto e commercializzato da Cassina troverai tante versioni replica che prendono ispirazione dalle linee e dall'effetto bi-materico della struttura autentica.

L'architetto suggerisce di acquistare una replica, inteso anche per altri accessori e arredi iconici, solo in particolari circostante.

Per esempio:
  • se vuoi arredare la casa vacanze con stile ma senza spendere troppo;
  • se vuoi ammobiliare un appartamento che affitti regolarmente, in questo caso scongiurerai eventuali danni invasivi ad un tavolo molto più pregiato;
  • se ti piace lo stile di Le Corbusier ma non sei convinto che l'LC6 resti il tavolo dei sogni per sempre.
Come distinguere il tavolo LC6 replica, cioè non originale by Cassina?

Potresti trovare dei Table tube d'Avion realizzati:
  • in materiali diversi da quelli dell'originale, quindi magari legno meno pregiato, materiali plastici, vetro classico, ecc.;
  • del tutto con un unico materiale, tipo l'acciaio o il ferro;
  • in colori e finiture differenti da quelle del vero LC6 di Le Corbusier;
  • con dimensioni differenti, magari più o meno ampie in altezza, larghezza, profondità;
  • con dettagli differenti, come le altezze tra piano e struttura portante, lo spessore del piano potrebbe variare rispetto al centimetro e mezzo di quello originale.
 

Tavolo Le Corbusier legno

 
Il tavolo LC6 di Le Corbusier prodotto da Cassina è disponibile anche con piano in legno.



Le tre essenze disponibili, per la versione originale, sono:
  • rovere naturale;
  • rovere tinto di nero;
  • noce canaletto.
Sicuramente il tavolo di Le Corbusier LC6 con piano in legno sarà perfetto in un contesto arredato con gusto classico, ma anche in ambienti in stile industry o rustico.
 

Sedie per tavolo Le Corbusier

 
Quali sedie si possono abbinare al tavolo originale LC6 di Le Corbusier?

Cassina propone tantissime sedute degne di nota e che faranno al caso tuo per caratterizzare gli ambienti domestici, e non, più diversi. In particolare altri prodotti di Le Corbusier possono essere l'ideale da abbinare al piano, come: 
  • la LC7, dal mood vintage ma anche perfettamente industry, bellissima per una sala riunioni o per un living eclettico e ricercato.

Oppure, un accostamento davvero scenografico e consigliato dagli stessi designer di Cassina è con la seduta Dudet di Patricia Urquiola.

 
  

Filippo Coltro
Filippo Coltro
Architetto e interior designer sono specializzato nella progettazione d'interni di residenze private.
Ho firmato progetti in tutto il mondo, da Hong Kong a Milano, da Padova a Venezia, tutti contraddistinti da una progettualità ricercata, attenta al particolare e alla tradizione, che sa coniugare il gusto della memoria estetica con quello della contemporaneità.
POST CORRELATI
20 mag 2020 Tavolo Big Table di Bonaldo

Scopri il big table, iconico tavolo prodotto dall’azienda italiana Bonaldo…

Leggi articolo
10 lug 2022 Divano LC2 di Le Corbusier: versione originale per Cassina e replica

Tutte le caratteristiche del divano LC2 nella sua versione originale e replica...

Leggi articolo
Disclaimer: alcune foto presenti nel blog sono tratte da Pinterest. I copyright rimangono sempre di proprietà di chi crea l'opera. Se c'è una foto che ti riguarda e che vorresti fosse rimossa, puoi scrivermi un messaggio utilizzando il form nei contatti.
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami