Arredare casa in centro storico

14/10/2019 - Rinnovare completamente un locale del centro storico richiede molta attenzione a tutti i particolari presenti, non solo a quelli nuovi che si vuole scegliere.

L'unicità degli edifici del centro storico

Interpretare al meglio gli ambienti nella fase di arredo è una cosa da non sottovalutare. Ci sono case e contesti che rendono questo momento ancora più problematico come per chi si trova a dover arredare un casa situata nel cuore di una città. In questo caso ci si trova a fare scelte che vengono condizionate dalla storicità e dalle peculiarità dell'edificio, a prescindere da gusti personali in fatto di stile, materiali, colori e preferenze degli elementi.

L'importanza del contributo di un esperto

La soluzione migliore è sempre affidarsi al parere di un esperto del settore, in grado di trovare il giusto compromesso tra valorizzazione degli ambienti pregiati e la scelta di un arredo gradevole.
Lo stesso ambiente con complementi d'arredo differenti può portare a risultati molto diversi e con la collaborazione di un architetto per interni può essere anche di facile realizzazione.
Le case e gli appartamenti dei palazzi dei centri storici solitamente sono caratterizzati da pavimenti in materiali come cotto, parquet e marmo e molto spesso hanno soffitti a cassettoni, con travi in legno o con affreschi. I casi in cui l'immobile è sottoposto a vincoli dettati dalla Soprintendenza crea ancora più limiti.

E' fondamentale, per arredare casa,  scegliere lo stile che soddisfa al meglio il proprio gusto personale e non deve essere per forza legato ad elementi retrò. Ad esempio, dove pavimenti e soffitti impongono colori scuri si può optare per mobili ed elementi chiari, dalle forme semplici e lineari che riescano a creare continuità al contesto generale magari con la scelta di materiali del passato o con dettagli che racchiudono particolari che rimandano a periodi precedenti a quello attuale.
Per contro, a seconda delle preferenze personali si possono scegliere dettagli più classici, ma bisogna sempre avere l'accortezza di non appesantire l'impatto visivo finale. E' quindi consigliabile valorizzare l'unicità di una stanza, un dettaglio o un materiale senza rendere pacchiano il contesto generale. In questi casi risulta prioritaria la scelta dei colori, degli ingombri e delle luci compatibilmente al proprio gusto estetico.

Prima di procedere ad una decisione finale è sempre preferibile valutare più rendering anche molto differenti perché solo osservando la riuscita definitiva è possibile comprendere i possibili errori.
Non esiste una soluzione di linguaggio univoca nell'arredo di una casa in centro storico, questo momento richiede solo qualche riflessione in più rispetto alle medesime scelte riferite ad una struttura di edificazione nuova e moderna.

Un consiglio in più per arredare una casa in centro storico

In ogni caso, risulta vincente rispettare il contesto abitativo della zona per trovare soluzioni originali, funzionali e creative difficilmente ripetibili in altre case.
Per non incorrere in scelte azzardate non bisogna dare poca importanza ai corpi illuminanti. Particolarmente adatti ad enfatizzare le caratteristiche strutturali sono gli elementi poco complessi e leggeri che, allo stesso tempo siano calibrati per offrire la giusta luce alle stanze.



Nella scelta degli arredi di un appartamento in centro storico bisogna affrontare ogni decisione con equilibrio e senza fretta, per essere certi di poter rispettare le caratteristiche uniche ed antiche e allo stesso tempo pensando che quanto si sceglie è quello che si avrà sotto gli occhi per un bel po’ di anni!
In definitiva, per rinnovare completamente un'abitazione del centro storico non si può prescindere da elementi quali:
  • la storicità del palazzo,
  • la metratura delle stanze,
  • l'altezza dei soffitti,
  • le caratteristiche dei vani delle finestre,
  • i materiali e i decori presenti che si possono preservare,
  • eventuali vincoli imposti dalla Soprintendenza.

Filippo Coltro
Filippo Coltro
Architetto e interior designer sono specializzato nella progettazione d'interni di residenze private.
Ho firmato progetti in tutto il mondo, da Hong Kong a Milano, da Padova a Venezia, tutti contraddistinti da una progettualità ricercata, attenta al particolare e alla tradizione, che sa coniugare il gusto della memoria estetica con quello della contemporaneità.
POST CORRELATI
12 feb 2020 Ristrutturare una casa in centro storico

A chi devi rivolgerti per il progetto di ristrutturazione di una casa situata nel centro storico…

Leggi articolo
14 nov 2021 Come arredare casa: idee, regole e utili consigli

Tante idee e consigli per arredare casa nel migliore dei modi...

Leggi articolo
08 lug 2021 Arredare una terrazza: idee e utili consigli

Arredare una terrazza non è un'impresa semplice, scopri come fare...

Leggi articolo
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami