Libreria Ptolomeo di Opinion Ciatti

24/06/2022 - La libreria free standing Ptolomeo di Opinion Ciatti deve il suo grande successo alle sue linee semplici ed innovative che riescono ad essere un valore aggiunto in qualsiasi ambiente.

La caratteristica principale di questa celebre libreria è la sua forma essenziale che vuole mettere in risalto il contenuto con cui la si va a riempire.
A prima vista può sembrare una semplice colonna con sottili mensole realizzata totalmente in metallo, ma in realtà l'effetto finale è quello della leggerezza data dai libri che appaiono come sospesi.

La libreria Ptolomeo realizzata nel 2003 e firmata alla base di ogni esemplare da Bruno Rainaldi è stata premiata già nell'anno successivo con l'ambito Compasso d'Oro.

Più che una banale libreria è un vero e proprio complemento d'arredo che trasforma un insieme di libri in un oggetto di design ricercato.
E' esile e slanciata ed ha la prerogativa di poter essere posizionata anche in spazi piccoli senza vincoli di stile, la libreria Ptolomeo infatti si inserisce in modo armonioso sia in contesti classici che contemporanei.



Libreria Ptolomeo icona di design

 
La libreria Ptolomeo by Opinion Ciatti è un complemento d'arredo innovativo, già iconico nonostante sia di recente realizzazione: nasce infatti nel 2003.

Il suo design a totem free standing lo rendono un arredo a tutti gli effetti versatile, comodissimo e installabile praticamente dovunque.
Non solo diverrà il perfetto alleato per tenere qualsiasi libro in ordine, ma caratterizzerà con essenzialità prorompente ogni stanza, anche quelle arredate con stili diametralmente opposti.

La libreria Ptolomeo di Opinion Ciatti è un jolly insostituibile per rendere funzionale anche l'angolo di casa più nascosto o lasciato sgombro, ma senza intralciare la fruibilità indoor degli spazi più ridotti.
Addirittura questo arredo può essere utilissimo per suddividere diversi ambienti o aree funzionali, parola mia, architetto Filippo Coltro, che in questo testo ti svelerò tutte le particolarità e i modelli della Ptolomeo.

A pensarci bene la libreria Ptolomeo rende ingegnoso e scenografico uno dei modi più semplici per sistemare i libri: impilarli. Sì, perché la esile ma resistente struttura portante permette di ricoverare i tomi uno sull'altro senza rischiare che cadano e tenendoli ben in vista creando scenografiche strutture.

Ptolomeo libreria unisce con apparente semplicità solidità e leggerezza grazie alle forme minimal e slanciate della struttura che si nasconde agilmente tra gli stessi testi posizionati sopra.

La libreria Ptolomeo di Opinion Ciatti è, come anticipato, una icona del design internazionale e definita pure come autentica opera d'arte contemporanea. Pensa che ogni pezzo uscito dalla fabbrica ha un'incisione inconfondibile alla sua base: la firma del designer.
 
 

Come è nata la libreria Ptolomeo

Ma come è nata questa libreria?
La Ptolomeo nasce nel 2003 dalla intuizione del designer Bruno Rainaldi e l'anno successivo si è aggiudicato l'ambito premio Compasso d'Oro.

Perché si chiama la libreria si chiama Ptolomeo?
Semplice, in omaggio a Tolomeo I Sotere sovrano d'Egitto, fondatore nel III secolo a. C. della Biblioteca d'Alessandria. Questo spazio doveva poter contenere e tenere al sicuro tutte le opere scritte fino ad allora realizzate, un po' come nel nostro tempo, ma più in piccolo e nelle nostre case, farà la Ptolomeo by Opinion Ciatti.

Come anticipato esistono tante diverse versioni, tutte originali, della libreria Ptolomeo come ad esempio la Vino, nata come porta-bottiglie e ideata sempre dallo stesso Rainaldi.
E poi c'è anche una versione a parete, alcune dalle dimensioni diverse, ecc.: le vedremo più avanti nella guida dedicata.

E se ti piace il design e vuoi scoprire di più sugli arredi e i complementi che hanno fatto la storia leggi il mio articolo che ti racconta gli oggetti di design famosi.
 

Libreria Ptolomeo: dimensioni e caratteristiche

 
Quali sono le caratteristiche tecniche della libreria Ptolomeo di Opinion Ciatti? 
  • Ha una colonna portante ed essenziale realizzata in metallo;
  • sul suo scheletro sono appoggiate delle sottili mensole realizzate in metallo;
  • la base è disponibile in due diversi materiali, in metallo laccato o in acciaio inox;
  • le finiture disponibili sono infinite e contribuiscono a rendere la libreria ancora più unica e affine al mood dei tuoi spazi indoor.

La libreria Ptolomeo by Opinion Ciatti assume, grazie alle diverse dimensioni e finiture, sfaccettature molto diverse; per esempio la trovi in blach&white, connubio cromatico evergreen che può accostarsi ad un ambiente pendant o risultare a contrasto a tua scelta.

Molto innovativo è l'effetto corten, cioè arrugginito, scelto sia per ambienti industry che per quelli più luxury: le possibilità stilistiche sono davvero infinite.
 
La libreria Ptolomeo di Opinion Ciatti è inoltre disponibile in queste dimensioni:
  • per circa 80-95 libri con un'altezza di 2,15 metri;
  • per 60-80 liberi con un'altezza di 1,60 metri;
  • per 35-40 libri con un'altezza di 0,72 metri.
 

Tutte le versioni della libreria Ptolomeo

 
La libreria Ptolomeo di Opinion Ciatti è essenziale ma anche trasformista, esistono infatti tantissimi modelli e versioni che devi assolutamente conoscere.
Di seguito troverai una lista che ti presenterà nel dettaglio ogni proposta così che sarà facilissimo scegliere quella ideale per i tuoi spazi, o quelle perfette per rendere ancora più caratteristico, unico e ordinato il tuo ufficio, negozio o la tua casa.
 

Ptolomeo Luce 

Ptolomeo Luce è una libreria in tutto identica alla versione originale del modello iconico, ma impreziosita da luce a LED posteriore.
Come per la versione classica la Ptolomeo Luce è disponibile in ben 3 diverse altezze e in 6 diverse finiture.
 
 

Ptolomeo Wall 

La Ptolomeo Wall è la variante a parete dell'originale e omonima libreria.
La puoi ancorare al muro facendola sembrare una pila infinita di libri che arriva fino al soffitto e che galleggia nell'aria, oppure puoi farla poggiare a piacere a pavimento.
È una soluzione che può diventare componibile e permetterti di creare librerie a tutta parete, oppure sarà utile per sfruttare la verticalità e anche gli angoli più angusti.
 
 

Ptolomeo Shelf 

Ptolomeo Shelf è arricchita da una insolita mensola che sbuca dai vani porta-libri.
È il modello perfetto se cerchi un mini scrittoio o se vuoi un comodino innovativo e scenografico, ma anche moderno o più classico in base alla finitura scelta.
 
 

Ptolomeo Art 

Ptolomeo Art è l'ultimo modello nato tra le varianti dell'originale libreria ed ha forme extra large: si caratterizza per le sue dimensioni maggiorate rispetto all'originale con mensole più ampie in grado di contenere riviste e libri di formato grande.

Permette di arredare e di ricoverare davvero tantissimi libri e senza rinunciare al suo caratteristico mood leggiadro e slim. Può anche contenere cataloghi, riviste, piccoli manuali, libri scolastici, album fotografici, vecchi porta-foto A5, ecc.

Starà benissimo in ogni ambiente, in contesti industry, negli open-space ma anche in stanze Liberty o retrò.
 
 

Ptolomeo x2 

Ptolomeo x2 è realizzata con doppio ripiano, la struttura portante classica si sdoppia ed è anche questa disponibile, come tutti i modelli Ptolomeo, in diverse finiture.
 
 

Ptolomeo x4 

La Ptolomeo x 4 invece si sviluppa attorno ad uno scheletro centrale e troverai, in base all'altezza scelta, dai 3 ai 14 ripiani quadrati dove inserire i tuoi libri o anche altri oggetti e suppellettili.
 
 

Ptolomeo x4 short 

La Ptolomeo x4 short è ancora più versatile: ha vani apribili, può essere usata come porta riviste in soggiorno, come comodino, in ufficio sarà il tuo porta-tutto, non ci sono limiti.
È composta da 4 lati, e vani, è girevole a 360 gradi e ha forma cubica, è compatta e bassa.
 
 

Ptolomeo TV Smart 

Infine, tra i modelli della libreria Ptolomeo by Opinion Ciatti ecco anche la Ptolome TV Smart. Si tratta dell'evoluzione della precedente Ptolomeo TV Light, ora ideale per sorreggere le televisioni di ultima generazione.
Alla base le classiche strutture porta-libri e superiormente un ripiano ad hoc per la TV con copri-cavi e adattatori.
Le finiture sono innovative e raffinatissime come quella in marmo disponibile in due diverse tipologie.
 

Ptolomeo Gold, la versione celebrativa di Opinion Ciatti 

La Ptolomeo Gold è la versione celebrativa appunto con finish d'oro; è la versione più lussuosa e preziosa dell'intera linea firmata dal brand Opinion Ciatti.
È una edizione limitata, sono disponibili sul mercato solo 99 esemplari, ognuno numerato e firmato.

È alta 75 cm e può portare fino a circa 35 tomi, la puoi installare a parete o farla poggiare a terra e starà benissimo nelle stanze arredate con stili anche molto diversi.
Per esempio sarà ideale per dare un tocco lussuoso in più in una stanza moderna o minimale, oppure in un ambiente eclettico.
 
 

Ptolomeo vino 

La Ptolomeo Vino venne presentata ala Salone del Mobile nel 2018 e da allora è un oggetto del desiderio non solo per gli amanti del buon vino.
È esattamente come la classica libreria, solo che ha mensole ideali per poggiarvi in altezza varie bottiglie in vetro; la struttura è leggera ma resistente, stabile e studiata per lo scopo.
Puoi appenderla alla parete (Ptolomeo Vino Wall), oppure poggiarla a terra. Entrambe le versioni, la Wall e la Vino classica, le trovi in 2 differenti misure e in 4 finiture: acciaio inox, total white e corten.

Ptolomeo Vino Wall 

La Ptolomeo Vino Wall è un porta-bottiglie che ha il design della libreria originale disegnata da Bruno Rainaldi in versione da parete.
 
 

Azienda che produce la Ptolomeo: Opinion Ciatti

 
La Ptolomeo disegnata da Bruno Rainaldi è stata ed è tutt'oggi realizzata dall'azienda Made in Italy Opinion Ciatti.
È una realtà toscana nata negli anni '50 portando novità e innovazione nel design e nell'arredo domestico in primo.

Rolando Ciatti fu il primo a capire l'importanza di supporti porta-TV e il primo a realizzarli per le versioni in bianco e nero dell'epoca.

Inoltre fu innovatore anche nella creazione di supporti per il computer. Utilizzò l'acciaio inox, i metalli per gli arredi ed i complementi: un innovatore anche in questo senso ma sempre portando alta la tradizione e la maestria dell'arredo Made in Italy.

L'azienda è leader nella ideazione e realizzazione non solo di librerie e accessori di stile per l'indoor, ma anche di tavoli, sedie, lampade, ecc.

Filippo Coltro
Filippo Coltro
Architetto e interior designer sono specializzato nella progettazione d'interni di residenze private.
Ho firmato progetti in tutto il mondo, da Hong Kong a Milano, da Padova a Venezia, tutti contraddistinti da una progettualità ricercata, attenta al particolare e alla tradizione, che sa coniugare il gusto della memoria estetica con quello della contemporaneità.
Disclaimer: alcune foto presenti nel blog sono tratte da Pinterest. I copyright rimangono sempre di proprietà di chi crea l'opera. Se c'è una foto che ti riguarda e che vorresti fosse rimossa, puoi scrivermi un messaggio utilizzando il form nei contatti.
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami