Come scegliere l'architetto

05/01/2018 - Molto frequentemente ti sarai domandato: come scegliere un architetto? Questo sia che tu deva costruire o ristrutturare  casa sia tu debba arredarla o curarne gli interni. 


Come scegliere l'architetto giusto

Poiché tutte le scelte che andrai a fare durante l’intervento sono funzione del progetto, di fondamentale importanza è la scelta dell’architetto che dovrà soddisfare le tue esigenze  nel rispetto del budget a disposizione.

Il modo più semplice per trovare un architetto è sicuramente quello di chiedere consiglio ai propri conoscenti o in alternativa effettuare una ricerca in internet.
In entrambi i casi visionare i lavori svolti aiuta a cercare un professionista che sia in sintonia con i tuoi gusti e che magari abbia realizzato degli interventi simili a quello che dovrai eseguire.
Non necessariamente l’architetto dovrà essere della tua zona ma è da tener conto che nella fase di Direzione dei Lavori la vicinanza al cantiere consente una presenza più puntuale.

Incontrare e conoscere l'architetto

Una volta individuato l’architetto che fa per te, un colloquio conoscitivo ti aiuterà a capire se è la persona giusta e se procedere con l’affidamento dell’incarico.
Sia che si tratti di un intervento di ristrutturazione radicale o di una semplice ristrutturazione d’interni la scelta del progettista è di basilare importanza; ogni scelta successiva sarà una naturale conseguenza.

Dunque è bene affidarsi ad un professionista serio che abbia realizzato interventi di un certo livello, con all'attivo pubblicazioni su riviste del settore a conferma della qualità dei suoi lavori; anche nel caso della progettazione la qualità si dovrà pagare.
Scegliere l'architetto sulla base del “prezzo” ritengo essere assolutamente controproducente soprattutto se consideri che questo andrà a scapito della qualità della tua casa.
Molte volte, investire sull'architetto, consente di ottenere risultati eccellenti e risparmiare sul costo dei lavori con scelte ponderate e un attento controllo della contabilità.

Filippo Coltro
Filippo Coltro
Architetto e interior designer sono specializzato nella progettazione d'interni di residenze private.
Ho firmato progetti in tutto il mondo, da Hong Kong a Milano, da Padova a Venezia, tutti contraddistinti da una progettualità ricercata, attenta al particolare e alla tradizione, che sa coniugare il gusto della memoria estetica con quello della contemporaneità.
POST CORRELATI
31 mag 2019 Architetto: chi è cosa fa

Ti racconto i segreti di una delle professioni più vecchie di sempre, quella dell’architetto…

Leggi articolo
26 set 2018 Architetto d'interni: cosa fa e chi è

Chi è e di cosa si occupa l’architetto d'interni; tutto quello che devi sapere...

Leggi articolo
05 nov 2017 Costo architetto

Vuoi conoscere quanto costa l'architetto e un suo progetto...

Leggi articolo
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami