Costo di ristrutturazione di un appartamento

04/04/2017 - La domanda che frequentemente si pone chi deve affrontare la ristrutturazione del proprio appartamento è: quanto mi costano i lavori di ristrutturazione?

Prima di poter esprimere un valore sul costo di  ristrutturazione di un appartamento bisognerà definire gli interventi necessari e il grado di complessità degli stessi.

Valutazione Interventi di ristrutturazione da eseguire

Per una corretta valutazione è buona cosa innanzitutto rivolgersi ad un architetto con studio a Padova che, sulla base delle esigenze del committente, rediga un progetto sul quale è possibile determinare un computo metrico estimativo.
In via preliminare, si dovrà usare un parametro per valutare a grandi linee il costo della ristrutturazione: generalmente si utilizza un costo al metro quadro.
Il costo di ristrutturazione sarà proporzionato al tipo di intervento che andremo ad eseguire.

Distinguiamo per facilità due livelli d'intervento:
  1. Il primo  che potrà interessa le sole finiture interne il rifacimento dei bagni e piccoli interventi sugli impianti.
  2. Il secondo, oltre alle opere di finitura, prevede anche la ridistribuzione degli spazi, il completo rifacimento degli impianti con conseguente demolizione di massetti ed intonaci. In sostanza si manterranno solo le murature perimetrali e le murature portanti sostituendo tutto il resto compresi serramenti interni ed esterni, talvolta si rendono necessari anche interventi di consolidamento strutturale che possono incidere notevolmente sui costi.

Molto spesso si usa il termine ristrutturazione in maniera impropria chiamndo in questo modo qualsiasi intervento riguardino gli immobili. In realtà dobbiamo distinguere tre categorie che identificano gli inteventi edilizi da eseguirsi su di un appartamento e più precisamente:

  • manutenzione ordinara che riguarda inteventi minori su opere di finitura come ad esempio la sostituzione dei pavimenti
  • manutenzione straordinaria che prevede interventi più sostanziosi che possono riguardare anche gli impianti
  • ristrutturazione che comporta un intervento che modifica in maniera sostanziale l'appartamento

Costo ristrutturazione di un appartamento

Di seguito dei parametri indicativi relativi alle due tipologie d'intervento sopra descritte:

  • primo tipo (ristrutturazione leggera): il costo al metro quadro si aggira indicativamente sui 700 €/mq
  • secondo tipo (ristrutturazione pesante): il costo al metro quadro si aggira indicativamente sui 1500 €/mq

I costi riportati sopra si riferiscono ad interventi che prevedono finiture medie, sia a livello di rivestimenti ed accessori, sia a livello di complessità e completezza degli impianti

Lo studio è specializzato nel ristrutturare a Padova sia di piccoli appartamenti che di importanti edifici rurali.

Nella valutazione dei costi di ristrutturazione di un appartamento bisognerà comprendere anche le spese tecniche, ovvero il costo progetto dell'architetto: indicativamente, comprensivo di direzione lavori si aggira sul 10% dell’importo lordo dei lavori calcolato in base ad una stima sommaria da parte del progettista.

Che cosa incide sul costo?

Come è facile intuire, ci sono molteplici fattori che incidono sul costo finale di ristrutturazione appartamento. Ecco quelli più importanti:
  • La facilità di accesso all’appartamento;
  • La tipologia di materiali utilizzati;
  • Il costo della manodopera.
  • Imprevisti che possono sorgere durante la ristrutturazione;

Analizzando più preventivi con le voci di capitolato che riportano valori differenti devi considerare quale sia la differenza. Spesso un valore più alto è sinonimo di maggior qualità dei materiali e una maggiore professionalità dell’impresa che garantirà così un lavoro realizzato a perfetta regola d’arte.
Indipendentemente dai prezzi proposti assicurati che l’impresa sia seria, chiedi sempre referenze e fatti mostrare i lavori di ristrutturazione realizzati.
In caso di ristrutturazione è necessario tu ti affidi ad un architetto serio, che saprà indicarti l’impresa più adatta alle tue esigenze che fornisce il miglior rapporto qualità/prezzo.

Agevolazioni fiscali: risparmi sul costo di ristrutturazione

Il costo complessivo della ristrutturazione può risultare di importo sostanzioso, ma non farti scoraggiare. Al valore complessivo, a seconda dei casi  puoi usufruire delle agevolazioni fiscali che ti permettono di abbattere notevolmente il costo complessivo di ristrutturazione.
Nelle agevolazioni sono inclusi i lavori di manutenzione straordinaria, il restauro e il risanamento conservativo per le singole unità residenziali. Gli incentivi non sono sfruttabili per semplici interventi di manutenzione ordinaria.

Conoscere nel dettaglio costo ristrutturazione appartamento

Per conoscere nel dettaglio quanto ti costerà la ristrutturazione del tuo appartamento oltre ad utilizzare i valori al mq indicati sopra dovrai procedere come segue:

  1. Contattare un architetto per occuparsi della ristrutturazione
  2. Farti fare un progetto di ristrutturazione del tuo appartamento redatto in base alle tue esigenze
  3. In base al progetto, e ripeto solo in base ad un progetto dettagliato l’architetto redigerà per te un computo metrico e più precisamente: computo metrico opere edili, computo metrico impianti (idraulico ed elettrico), computo metrico opere di finiture (pavimenti, rivestimenti, sanitari, ecc.), computo metrico serramenti interni ed esterni
  4. Farti fare offerte da almeno tre imprese per ogni computo
  5. Valutare le offerte, assieme all’architetto, non esclusivamente sulla base del prezzo; valori troppo differenti tra loro andranno sempre analizzati con attenzione.

La scaletta di cui sopra è l’unica che dovrai seguire per non incorrere in brutte sorprese. Escludi a priori di procedere in autonomia magari andando direttamente dalle imprese a farti fare il preventivi per la ristrutturazione del tuo appartamento. Le offerte che riceveresti sono basate sul nulla e non paragonabili tra di loro.

Di seguito alcuni costi per lavori edili e di finitura relativi ad un intervento di ristrutturazione:

Impianto cantiere                                      corpo         €    1.500
Rimozione porte                                         cad.         €         30
Rimozione serramenti esterni                      cad.         €         35
Rimozione rivestimenti pareti piastrelle          mq         €         20
Rimozione intonaci interni                         €/mq         €         15
Rimozione pavimenti legno                        €/mq         €         20
Rimozione pavimenti duro da murator  e     €/mq         €         25
Rimozione sottofondo e massetti               €/mq         €         20
Rimozione controsoffitti cartongesso          €/mq         €         15
Rimozione struttura controsoffitti               €/mq         €           5
Rimozione pannello isolante                     €/mq         €           5
Demolizioni pareti                                    €/mq         €       400
Aperture porte                                          cad.         €       100
Rimozione apparecchi sanitari                   cad.         €         30
Rimozione radiatori                                  cad.         €         30
Rimozione impianto idro-termico-sanitario  corpo       €       300
Rimozione impianto elettrico                  corpo         €       300
Lievo davanzali e soglie                           cad.         €         30
Lievo battiscopa interni                               m         €           3
Oneri discarica rifiuti speciali                      kg         €        0,3
Fornitura e posa pannello celenit             €/mq         €         25
Cuci scuci murature                              €/mc         €       750
Muro laterizio cm 8                               €/mq         €         24
Muro laterizio cm 12                             €/mq         €         50
Muro laterizio cm 25                            €/mc         €       100
Rasature e ripristini                              €/mq         €         15
Fornitura e posa intonaci                      €/mq         €         25
Parete cartongesso                             €/mq         €         70
Rifodera in cartongesso                       €/mq         €         60
Pitture interne (sup. pavimentox4)         €/mq         €           7
Controsoffitti cartongesso                    €/mq         €         55
Isolamento lana roccia  cartongesso     €/mq         €         10
Massetto alleggerito                            €/mq         €         15
Massetto sabbia cemento                   €/mq         €         15
Soglie marmo L=cm 100                     €/mq.         €       125
Guaina a pavimento                             €/mq         €         12
Isolamento pavimento cm 5                 €/mq         €           5
Casse morte serramenti esterni             cad.         €       150
Casse morte serramenti interni             cad.         €         100

Filippo Coltro
Filippo Coltro
Architetto e interior designer sono specializzato nella progettazione d'interni di residenze private.
Ho firmato progetti in tutto il mondo, da Hong Kong a Milano, da Padova a Venezia, tutti contraddistinti da una progettualità ricercata, attenta al particolare e alla tradizione, che sa coniugare il gusto della memoria estetica con quello della contemporaneità.
POST CORRELATI
06 giu 2017 Ristrutturazione di un appartamento anni '70

Ti racconto il restyling di un appartamento degli anni '70 a Jesolo eseguito dal mio Studio che ne ha curato la progettazione degli interni...

Leggi articolo
05 feb 2019 Ristrutturare un appartamento stile liberty

Ristrutturare un appartamento in stile Liberty, riuscendo a conferirgli una forte connotazione estetica ed eleganza…

Leggi articolo
04 giu 2017 Costo architetto ristrutturazione

Frequentemente ci viene chiesto quanto costa un architetto per ristrutturare casa? La progettazione relativa ad interventi di ristrutturazione richiede professionalità e lunga esperienza in materia...

Leggi articolo
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami