Arredamento interni casa: chi se ne occupa e quali sono gli stili più apprezzati

02/05/2019 - L’arredamento degli interni per una casa è un processo che coinvolge diversi aspetti, da quelli estetici fino alla progettazione funzionale degli spazi e alla scelta dei materiali. Alla realizzazione di tutto questo contribuiscono figure professionali come l’interior designer e l’arredatore.

Arredare casa moderna: i dettagli dello stile


Dopo aver scelto i professionisti a cui affidare tutti gli aspetti del progetto dei propri spazi abitativi, è essenziale considerare le linee stilistiche. Se si opta per uno stile moderno, è bene avere chiaro che l’obiettivo dell’arredamento interni casa è soprattutto quello di alleggerire gli ambienti.
 
Il progetto sarà quindi improntato all’eliminazione degli elementi di arredo più pesanti e ingombranti, così da dare spazio a linee essenziali e pulite. Ai fini del raggiungimento del risultato conta tanto la scelta dei materiali, che può comprendere anche una soluzione senza tempo come il legno. Nel caso di un arredamento moderno cambieranno però le finiture e gli intarsi, che saranno il più semplici possibile.
 

Arredare casa piccola: l’importanza delle proporzioni e dell’illuminazione


L’abilità dei professionisti che si occupano di arredamento di interni della casa si vede tantissimo in progetti che riguardano le case piccole. In tali situazioni entra in gioco innanzitutto la professionalità dell’interior designer, che deve studiare le proporzioni tra elementi d’arredo e ambiente, così da dare vita a un contesto funzionale a livello pratico.
 
In questa fase riveste una grande importanza l’attenzione agli spazi dedicati al passaggio, così come quella della definizione delle varie aree (studio/lavoro, relax, consumo del cibo). Un altro aspetto rilevante riguarda lo studio dell’illuminazione che, se ben gestita, consente di dare respiro agli spazi e di renderli visivamente più ampi.

Approfondimenti per arredare gli interni della casa


Di seguito ti riporto una serie di link a pagine di approfondimento del mio blog sull'arredamento di interni casa:



Arredamento interni casa: da dove cominciare


Gestire da zero l’arredamento degli interni di una casa può essere piuttosto complicato, soprattutto se non si ha la minima idea da dove partire. Consultarsi con un bravo arredatore è sempre l’opzione migliore ma per ottimizzare i risultati è fondamentale comprendere, almeno un minimo, la logica che sta dietro ad un corretto modo di arredare.

Di seguito verranno riportati alcuni passaggi da poter seguire per cominciare a definire uno stile per la stanza, scegliendo con cura e oculatezza colori e oggetti da arredamento che più si adattano alle proprie necessità.

Il primo consiglio degli esperti è quello di selezionare una stanza chiave, quella in cui si pensa di passare la maggior parte del tempo quando si è a casa. Si tratta di una cosa piuttosto soggettiva, non c’è una vera e propria risposta corretta. Si può partire dal soggiorno (tendenzialmente il più gettonato), dalla cucina, dalla camera da letto eccetera.

La seconda cosa da fare è posizionare al centro della stanza scelta un oggetto particolare. Può trattarsi di un mobile, un arredo peculiare o qualcosa con un prezioso valore affettivo, l’importante è che abbia una certa affinità con lo stile che si intende dare alla casa. Un’impostazione moderna richiederà, ad esempio, mobili squadrati e funzionali, mentre per uno stile etnico si può optare per un arredo più “tribale”.

Ultima cosa su cui vale la pena concentrarsi è la scelta di un colore dominante. Per rendere gli interni armoniosi, è buona norma e regola trovare il colore adatto all’atmosfera che si intende creare in quell’ambiente. Tutto il resto dell’arredamento dovrà essere in sintonia con la pallette scelta (vanno bene anche sfumature e tonalità diverse dello stesso), in modo da dare un senso logico d’insieme.

Con questi semplici consigli, l’arredamento degli interni per la casa può essere fatto in ogni stanza con facilità. L’aiuto di un esperto potrà senza dubbio smussare eventuali imperfezioni, ma in linea di massima i risultati saranno garantiti.

Arredamenti interni case moderne: come gestire i colori


L’arredamento di interni dedicati alla casa improntato verso uno stile moderno deve essere gestito considerando anche i colori. Non ci sono indicazioni stilistiche precise da questo punto di vista. C’è infatti chi sceglie colori neutri e chi, invece, opta per cromie più vivaci.
 
Frequente è l’opzione dei toni intensi utilizzati per ravvivare un colore di sfondo neutro (bianco, grigio ecc.). La gestione dei colori spetta all’arredatore, che studia i dettagli estetici cercando di soddisfare le richieste del cliente e di dare una specifica impronta stilistica

Filippo Coltro
Filippo Coltro
Architetto e interior designer sono specializzato nella progettazione d'interni di residenze private.
Ho firmato progetti in tutto il mondo, da Hong Kong a Milano, da Padova a Venezia, tutti contraddistinti da una progettualità ricercata, attenta al particolare e alla tradizione, che sa coniugare il gusto della memoria estetica con quello della contemporaneità.
POST CORRELATI
14 nov 2021 Come arredare casa: idee, regole e utili consigli

Tante idee e consigli per arredare casa nel migliore dei modi...

Leggi articolo
28 giu 2021 Come arredare la casa al mare

Idee e utili consigli per arredare la casa al mare in modo originale….

Leggi articolo
28 nov 2021 Come arredare la casa in montagna

L’interior design della casa in montagna, giusto mix tra materiali della tradizione ed elementi moderni…

Leggi articolo
26 dic 2021 Arredare una casa in campagna: idee e consigli dell'architetto

Piccolo suggerimenti e utili consigli per l’arredamento della tua casa in campagna per trascorrere momenti felice…

Leggi articolo
02 mar 2020 Come arredare il soggiorno

Ti racconta come arredare il soggiorno di un appartamento con utili consigli e preziosi suggerimenti…

Leggi articolo
Hai in mente un nuovo progetto? Contattami